giovedì 2 luglio - Aggiornato alle 08:11

Viaggiano senza biglietto e aggrediscono gli agenti: due giovani arrestati

Hanno reagito con violenza all’intervento dei poliziotti per l’identificazione

Agenti della ferroviaria

Viaggiano senza biglietti e aggrediscono gli agenti. Sono stati arrestati per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, i due giovani che erano stati pizzicati dal capotreno a bordo di un convoglio, ma senza titolo di viaggio. In servizio sul convoglio c’erano anche due uomini della polizia ferroviaria che erano impegnati in un servizio di scorta a bordo del convoglio e che sono intervenuti per l’identificazione dei due passeggeri di nazionalità marocchina. Entrambi i giovani, però, hanno reagito con violenza e si sono scagliati contro gli agenti che, in breve, li hanno immobilizzati e arrestati.

I commenti sono chiusi.