Currently set to Index
Currently set to Follow
martedì 6 dicembre - Aggiornato alle 11:05

«Vi faccio saltare casa in aria col gas»: la minaccia dell’agguerrita vicina di casa

Una donna di 63 anni è sotto processo per stalking. I fatti sono avvenuti ad Assisi

(Photo by Pixabay)

di En.Ber. 

Una donna di 63 anni è sotto processo a Perugia, con l’accusa di stalking, «per aver minacciato i vicini di casa di far saltare in aria l’appartamento lasciando il gas aperto in casa». L’istruttoria dibattimentale è in corso davanti al giudice monocratico Marco Verola. I fatti sono avvenuti ad Assisi. Secondo l’accusa «in un’altra occasione ha pronunciato la frase ‘vi uccido’ dopo aver brandito contro la vicina un tergicristallo e averglielo messo sotto la gola strattonandola per un braccio». I fatti risalgono al maggio 2021. Le parti civili sono assistite dall’avvocato Saschia Soli.

I commenti sono chiusi.