mercoledì 22 novembre - Aggiornato alle 02:41

Valnerina, la montagna ancora brucia: due elicotteri in azione

Vigili del fuoco di nuovo al lavoro nell’area boschiva tra Arrone e Polino. Incendio spento anche a Cannara

Foto archivio

Raddoppia il numero di mezzi in azione sopra la montagna tra Arrone e Polino che continua ad ardere da giovedì: due gli elicotteri in viaggio per i cieli della Valnerina che di continuo scaricano acqua sulle fiamme aiutando i vigili del fuoco di Terni nelle operazioni di spegnimento del rogo da terra.

Arrone L’incendio è divampato a pochi giorni dal rogo che ha guastato la domenica ai cittadini di Polino e quello che si è verificato in settimana a ridosso della zona residenziale di Arrone; da giovedì mattina bruciano i boschi esattamente a confine tra i due comuni e non è escluso che l’incendio possa interessare anche il versante appartenente al comune di Ferentillo, quel che è certo è che le fiamme stanno divorando boschi lontano da centro abitato, quindi case e persone non sono in pericolo; il vento non aiuta certo a domare i focolai. Si tratta del terzo incendio registrato nello stesso comprensorio nel giro di pochi giorni.

Cannara Un incendio piuttosto serio è stato spento, sabato pomeriggio anche a Cannara con l’intervento dei vigili del fuoco di Assisi, Foligno e Perugia. A fuoco un campo, ma nelle vicinanze anche un casolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *