Quantcast
venerdì 17 settembre - Aggiornato alle 21:46

Truffa dello specchietto ad anziani: acciuffato dopo una fuga contro mano per il centro

E’ successo a Gualdo Tadino, ma le vittime sono riuscite a lanciare in tempo l’allarme

Viene avvicinato da un uomo che gli chiede dei soldi perchè avrebbe rotto lo specchietto della sua auto. La vittima è un anziano di Gualdo Tadino che per tale ragione, prima trova riparo in un locale commerciale e poi allerta i carabinieri.

La cronaca Pochi istanti dopo i militari sono sul posto e beccano l’uomo in azione con una seconda potenziale vittima. Ne scaturisce una fuga e una rincorsa anche contro mano per le vie di Gualdo Tadino, ma alla fine viene fermato e arrestato con le gravi accuse di truffa aggravata e di resistenza a pubblico ufficiale.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.