mercoledì 20 novembre - Aggiornato alle 23:41

Travolto da un palo mentre lavora: grave operaio di 56 anni

L’incidente sul lavoro in una zona boschiva di Pieve Santo Stefano ma il ferito è di Magione

Elisoccorso

È stato travolto da un palo in cemento mentre lavora nel bosco. Un 58enne di Magione, operaio di una ditta edile, è rimasto ferito gravemente in una zona boschiva di Pieve Santo Stefano, in provincia di Arezzo. Secondo quanto riporta Arezzonotizie, l’uomo era insieme ad alcuni colleghi quando un palo di cemento che, per cause ancora da ricostruire, gli è caduto addosso. Soccorso dall’ambulanza, è stato trasportato in elicottero all’ospedale di Siena, dove è arrivato in codice rosso per aver riportato fratture multiple e il perforamento di un polmone.

I commenti sono chiusi.