mercoledì 23 ottobre - Aggiornato alle 14:51

Trapiantato di cuore si sente male, 66enne trasportato a Torino in elicottero

L’uomo era stato ricoverato nei giorni scorsi all’ospedale di Città di Castello

Un elisoccorso

Nella mattina un uomo di 66 anni è stato trasferito con l’elisoccorso dall’ospedale di Città di Castello al Centro di Trapianto Cardiaco dell’ospedale Le Molinette di Torino. L’uomo, già sottoposto ad un trapianto di cuore effettuato a Torino nel mese di marzo, era stato ricoverato nei giorni scorsi presso l’unità operativa di Cardiologia del presidio ospedaliero di Città di Castello dove i medici, vista la gravità delle sue condizioni, hanno concordato con i colleghi piemontesi il trasferimento.

Eliambulanza La Unità operativa Cardiologia e la direzione dell’ospedale tifernate, insieme alla Centrale operativa del 118 ha attivato l’eliambulanza di Fabriano per effettuare il trasferimento. La direzione di presidio in una nota ringrazia «tutti gli operatori sanitari coinvolti e la centrale operativa 118 di Perugia, per la prontezza dell’intervento effettuato. Inoltre ringrazia per la collaborazione i vigili del fuoco del distaccamento di Città di Castello e la polizia municipale».

I commenti sono chiusi.