domenica 24 settembre - Aggiornato alle 14:14

Torgiano, assalto al bar: carabinieri arrestano rapinatore col coltello

E’ un perugino di 42 anni che a maggio ha portato via 300 euro dalla cassa e numerosi gratta e vinci

Il comandante della Compagnia carabinieri di Assisi, Marco Vetrulli

I carabinieri ritengono di aver individuato uno degli autori della rapina ai danni di un bar di Torgiano avvenuta a maggio. In quella circostanza uno sconosciuto – ricostruisce l’Arma in una nota – con il volto travisato e armato di coltello, era entrato nel bar minacciando la proprietaria e facendosi consegnare 300 euro, presenti in cassa, oltre a numerosi biglietti gratta e vinci. L’indagine – viene riferito – ha consentito di raccogliere elementi di responsabilità a carico di un 42enne perugino, già noto alle forze dell’ordine, che, insieme ad un complice, si è reso responsabile del reato di rapina. Nei giorni scorsi i militari della Compagnia di Assisi hanno rintracciato e arrestato il rapinatore, residente a Perugia, destinatario di una misura cautelare di custodia in carcere emessa dal gip di Perugia su richiesta della Procura della Repubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.