martedì 28 gennaio - Aggiornato alle 16:08

Todi, in tasca ha cocaina per quattromila euro: arrestato spacciatore

L’uomo è stato condannato a un anno e duemila euro di multa. A Cannara denunciato un 21enne

Carabinieri al lavoro

Sul mercato avrebbe garantito introiti per circa quattromila euro la cocaina sequestrata a un trentenne, di nazionalità albanese, arrestato nel fine settimana a Todi dai carabinieri. L’uomo, senza fissa dimora, aveva in tasca 15 grammi di droga già suddivisi in dosi e 750 euro in contanti. Lunedì l’arresto è stato convalidato dal Tribunale di Perugia che ha condannato l’uomo a un anno di reclusione e duemila euro di multa; grazie al patteggiamento, il trentenne è stato rimesso in libertà.

Cannara Sabato invece a Cannara i carabinieri hanno denunciato un 21enne del posto che teneva in camera alcune dosi di marijuana e hashish; il ragazzo, che i militari tenevano d’occhio da tempo, aveva in casa anche un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento della droga. Nel complesso, nelle ultime settimane nella zona i carabinieri hanno sequestrato 120 grammi di sostanze stupefacenti e denunciato sette persone (tre spacciatori e quattro automobilisti per aver circolato sotto effetto di sostanze stupefacenti).

I commenti sono chiusi.