Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 30 novembre - Aggiornato alle 21:34

Todi, donna incinta trovata sola e ferita all’altezza di uno svincolo della E45

L’episodio si è verificato sabato all’alba a Collazzone. La donna ha riportato alcune fratture. Indagano i carabinieri

Un'ambulanza

di Dan.Bo.

Una donna incinta è stata trovata sola e distesa sull’asfalto tra le 6 e le 6.30 della mattina di sabato all’altezza dello svincolo della E45 di Collazzone, vicino Todi.

Donna incinta ferita sulla E45 La donna, originaria del Marocco, ma da anni residente in zona con la famiglia, è stata soccorsa dal 118 dopo che alcuni automobilisti hanno lanciato l’allarme. I sanitari l’hanno trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria della misericordia di Perugia, dove le sono state riscontrate alcune fratture agli arti. La paziente, secondo quanto riferisce l’ufficio stampa dell’Azienda ospedaliera, è stata ricoverata nel reparto di Ortopedia e al momento non sembrano esserci conseguenze per quanto riguarda la gravidanza.

Indagini A indagare su quanto successo sono i carabinieri della Compagnia di Todi, diretti dal comandante Luigi Tanagro: per ora non è chiaro perché la donna sia stata ritrovata sola e ferita sull’asfalto, ma viene escluso l’episodio violento. La donna è stata trovata nei pressi della statale nei pressi di un cavalcavia e di un terreno scosceso, non distante dall’abitazione in cui risiede. L’ipotesi, dunque, è che la donna abbia raggiunto la E45 autonomamente, incamminandosi da casa per poi essere rimasta ferita da stabilire se a seguito di un caduta o di un tentativo di suicidio.

 

I commenti sono chiusi.