giovedì 19 settembre - Aggiornato alle 04:11

Todi, 750 orologi ‘tarocchi’ nascosti nella bombola Gpl dell’auto

Padre e figlia bloccati dalla polizia: lui era accucciato nei sedili posteriori per non farsi trovare

©Fabrizio Troccoli

di En.Ber.

Settecentocinquanta orologi, di prestigiosi marchi contraffatti, sono stati sequestrati dalla polizia stradale di Todi: gli oggetti erano occultati nella bombola Gpl modificata di un’auto sulla quale viaggiavano padre e figlia di origini polacche, rispettivamente di 54 e 25 anni, bloccata lungo la Ss3 bis. L’uomo, riferisce la questura di Perugia in una nota, era accucciato nei sedili posteriori quando è stato intimato l’alt alla giovane che invece stava guidando. La presenza di una radio ricetrasmittente, insieme a quell’ambiguo nascondiglio del padre, ha insospettito gli agenti che hanno approfondito i controlli e scovato gli orologi contraffatti.

I commenti sono chiusi.