sabato 18 agosto - Aggiornato alle 14:36

Terni, rigata l’auto del candidato sindaco M5s De Luca: «Incivili, peraltro è di mio nonno»

Trentenne al ballottaggio per fascia tricolore denuncia danneggiamento della macchina sui social

Rigata l'auto del candidato sindaco M5s, Thomas De Luca (foto da Facebook)

di Chia.Fa.

Con un post sui social il candidato sindaco del M5s, Thomas De Luca, ha denunciato il danneggiamento dell’auto. Ancora da chiarire i contorni dell’episodio che il trentenne in corsa per la fascia tricolore commenta così: «Questa è l’inciviltà di persone che senza essere in grado di confrontarsi con le parole pensano di utilizzare questi mezzi per far valere le proprie ragioni. Il vero dispiacere è che la macchina è di mio nonno». Raggiunto telefonicamente da Umbria24, De Luca spiega: «L’auto era parcheggiata lungo la strada, in prossimità dell’abitazione di alcuni familiari, da cui era andato a pranzo. Se penso sia stato un danneggiamento mirato? Non posso dirlo, non so chi è stato ed episodi di questo tipo sono anche all’ordine del giorno, per cui non voglio strumentalizzare l’accaduto. Sono solo molto dispiaciuto, anche perché, oggi ho lasciato l’auto a mia moglie e, come ho scritto sui social, quella rigata è l’auto di mio nonno». Che a breve riceverà l’amara notizia dal nipote candidato sindaco.

@chilodice

I commenti sono chiusi.