Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 3 marzo - Aggiornato alle 03:16

Terni, riapertura delle scuole: la questura rafforza i controlli

Vertice del comitato per l’ordine e la sicurezza: dalla Regione 28 pullman aggiuntivi per garantire il distanziamento

Rafforzati i controlli sul territorio da parte della questura di Terni. E’ quanto ha deciso il questore Roberto Massucci al termine dell’ultima riunione del Comitato per l’Ordine e la sicurezza pubblica che si è tenuto in prefettura. Lunedì 25 gennaio infatti riapriranno le scuole e le forze dell’ordine, insieme alle istituzioni, hanno fatto il punto su tutte le misure di sicurezza da intraprendere per garantire il massimo rispetto della sicurezza. Al termine della riunione sono stati individuati i luoghi maggiormente esposti a rischio assembramento, vicino agli istituti scolastici e alle fermate degli autobus. Su questo fronte inoltre la Regione ha messo a disposizione 28 pullman per garantire il riempimento al 50 per cento dei mezzi, come indicato negli ultimi provvedimenti. I controlli alle fermate dagli autobus saranno effettuati anche con i volontari della Protezione civile.

I commenti sono chiusi.