lunedì 6 aprile - Aggiornato alle 20:54

Terni, il bilancio della questura: in dieci giorni oltre mille persone controllate

Riunione tecnica da cui emergono i numeri relativi all’ultimo periodo: 23 denunciati e sei arrestati

Negli ultimi dieci giorni a Terni sono state controllate 1.095 persone e 790 veicoli. E calano i numeri relativi ai furti in appartamento. E’ il bilancio che traccia la questura dopo la riunione tenuta nelle scorse ore dallo  staff e presieduta dal questore Roberto Massucci. Confermato quindi il positivo trend di contenimento dei reati, già registrato alla fine dello scorso anno.

I numeri L’azione di controllo del territorio ha permesso di arrivare a tirare le somme degli ultimi dieci giorni di lavoro: identificate 1.095 persone, controllati 790 veicoli, verifiche amministrative su un locale di pubblico spettacolo, espulsi due stranieri, 23 denunciati e sei arrestati. Sotto controllo anche il fenomeno dei furti in appartamento che, nel periodo in questione, sono quasi dimezzati.

I commenti sono chiusi.