mercoledì 26 settembre - Aggiornato alle 08:57

Maltempo a Terni, fulmine incendia l’ombrellone di Caffè Repubblica

Cade un albero in via Radice, numerosi gli interventi dei vigili del fuoco

 

Ha preso improvvisamente fuoco un ombrellone del bar di piazza della Repubblica a Terni, martedì pomeriggio attorno alle 16, quando cominciava il temporale. Secondo una prima ipotesi, il rogo ha avuto origine per effetto di un fulmine. A domare le fiamme ha provveduto in un primo momento il personale del bar con l’aiuto dei clienti, sin quando a spegnere definitivamente il fuoco ci hanno pensato i pompieri.

Maltempo Per gli uomini del comando di via Proietti Divi, una giornata di intenso lavoro. Già al mattino i vigili del fuoco erano intervenuti in via Mola di Bernardo per salvare un uomo che, salito sul tetto per sistemare l’antenna della tv, non riusciva a scendere per la paura. In una distinta operazione, i vigili del fuoco a Polino hanno tratto in salvo un bovino, finito in un dirupo. Nel pomeriggio, diversi gli interventi effettuati su tutto il territorio della provincia per danni causati dal maltempo: in via Radice, a Terni, è caduto un albero e in via XX settembre, come in altre zone, si è reso necessario intervenire per rami spezzati o pericolanti. Solo in mattinata sono stati ultimati i lavori di ripulitura della vegetazione nei pressi di Villa Wanda, in via Lungonera Savoia, dove il tronco di un pino marittimo si era spezzato lunedì sera, finendo sull’immobile, per fortuna senza danni a cose o persone. In serata la pianta era già stata rimossa, mentre due famiglie, per sicurezza, sono state costrette a trascorrere la notte fuori casa. Durante le operazioni, municipale e polizia di Stato si sono occupate della viabilità.

I commenti sono chiusi.