martedì 19 novembre - Aggiornato alle 22:03

Terni, circolo privato ‘sospeso’ per dieci giorni: «Ritrovo di persone con precedenti di polizia»

La decisione del questore nei confronti di un esercizio in città: «Stop a alimenti e bevande»

«Sospensione per dieci giorni dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande» per un circolo privato di Terni. E’ quanto ha stabilito il questore di Terni, Antonino Messineo, nei confronti del titolare di un esercizio in città. A seguito di controlli da parte delle forze dell’ordine, è risultato che il locale era diventato luogo di ritrovo di persone con precedenti di polizia per reati contro la persona, il patrimonio e lo spaccio di sostanze stupefacenti. Il provvedimento è stato notificato dal personale della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della questura.

I commenti sono chiusi.