giovedì 19 settembre - Aggiornato alle 01:47

Terni, canile di Colleluna: muore l’amica a 4 zampe Tofee, sequestro cautelativo

Sospetta leptospirosi, carcassa dell’animale in laboratorio e antibiotico per gli altri cani: via a disinfezione struttura

Il canile di Colleluna

Tofee è stata trovata morta dal personale che gestisce il canile comunale di Colleluna a Terni. C’è il sospetto che si tratti di leptospirosi e per questo la carcassa dell’animale è stata trasferita all’istituto zooprofilattico per le indagini di laboratorio; la dottoressa Francesca Maccheroni del centro veterinario del Rivo sta ancora attendendo le risposte. Nel frattempo è stato disposto il sequestro cautelativo della struttura tramite ordinanza del sindaco Leonardo Latini, sulla base della relazione fornita al Comune dalla direzion competente dell’Usl Umbria 2.

Sequestro cautelativo canile Terni Nel provvedimento del primo cittadino sono indicate tutte le misure suggerite dall’azienda sanitaria locale quindi il sequestro dei cani presenti presso il Canile Rifugio di Colleluna, il trattamento terapeutico ai soggetti che si sono trovati in contatto con l’animale infetto, la vaccinazione degli animali se risale a più di sei mesi fa l’ultimo intervento e poi la disinfezione e derattizzazione all’interno della struttura.

I commenti sono chiusi.