sabato 20 ottobre - Aggiornato alle 08:22

Terni, 25enne muore dopo volo dal settimo piano: ipotesi suicidio

La giovane era da sola in casa al momento del dramma, a dare l’allarme un operatore socio sanitario che vive in zona

Un operatore del 118 (foto archivio Fabrizi)

Non c’è stato purtroppo nulla da fare per la venticinquenne precipita giù dal settimo piano del palazzo in cui risiede in via Brodolini a Terni. In base a quanto ricostruito dalla questura, intervenuta sul posto con gli uomini della squadra mobile, la giovane era da sola in casa al momento del volo di 25 metri. L’ipotesi più accredita è quella del suicidio, ma il pm Camilla Coraggio probabilmente disporrà l’autopsia sulla salma della giovane, che era assistiti dai servizi psichiatrici della Usl Umbria 2. A dare l’allarme, martedì pomeriggio, è stato un operatore socio sanitario  che risiede in via Brodolini e che al momento del dramma si trovava in strada. Sul posto sono intervenuti i colleghi dei sanitari che hanno trasferita la giovane al Santa Maria, ma la corsa a sirene spiegate è stata tragicamente vana.

3 risposte a “Terni, 25enne muore dopo volo dal settimo piano: ipotesi suicidio”

  1. Filippo Fongoli ha detto:

    Solo per dire che non sono un operatore del 118 ma un operatore socio sanitario(oss) della coop ACTL in servizio presso il SIM di Terni.

  2. Filippo Fongoli ha detto:

    Prego grazie a voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.