Currently set to Index
Currently set to Follow
venerdì 22 gennaio - Aggiornato alle 09:22

Targa di Fratelli d’Italia danneggiata: la polizia individua i responsabili

Si tratta di due giovani ternani accusati identificati dopo le indagini portate avanti dalla Digos

La targa di Fd'I danneggiata

Due giovani ternani ritenuti responsabili del danneggiamento della targa di Fratelli d’Italia, esposta nella sede. I fatti risalgono al 2 gennaio scorso, quando l’insegna del partito è stata vandalizzata da parte di ignoti, che ne hanno rotto il supporto rettangolare in plexiglass e staccato il logo, aiutandosi con un bastone. Il fatto, che è stato denunciato alla Digos, si era ripetuto altre volte nei mesi precedenti. Al termine della breve attività d’indagine, la polizia di Stato ha individuato i presunti responsabili del gesto: si tratta di due giovani ternani, che dovranno rispondere del reato di danneggiamento di cose esposte alla pubblica fede.

I commenti sono chiusi.