Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 6 dicembre - Aggiornato alle 01:09

Svaligiano tre aziende e rubano un tir per scappare col bottino

Serie di colpi a Magione e ladri rintracciati col Gps del mezzo sul raccordo di Roma: loro inchiodano in corsia di sorpasso e scappano a piedi

Carabinieri al lavoro (foto archivio F.Troccoli)

Tre furti all’alba di martedì in altrettante aziende di Magione dove i ladri per caricare il bottino hanno anche rubato un autocarro. Il mezzo, però, era dotato di dispositivo Gps e i carabinieri di Città della Pieve in breve sono riusciti a localizzare il tir sul Grande raccordo di Roma e a chiedere l’intervento della polizia stradale. Quando i ladri si sono accorti dell’intervento degli agenti hanno inchiodato in corsia di sorpasso e sono scappati a piedi. Nell’autocarro sono stati trovati due escavatori e due rampe da carico da 56 tonnellate tutte di proprietà delle aziende umbre al pari del mezzo pesante. Tutto è stato riconsegnato agli imprenditori, mentre proseguono le indagini per tentare di individuare i ladri.

I commenti sono chiusi.