lunedì 27 maggio - Aggiornato alle 02:26

Strage di gatti a Castelchiaro di Narni, uccisi con liquido antigelo

Le associazioni Earth Umbria e Codici: «Trovate i responsabili»

 

«Gatti uccisi con liquido antigelo e altri modi terrificanti». Accade a Castelchiaro di Narni e a denunciare il fatto sono le associazioni Earth Umbria e Codici che chiedono «un intervento urgente del governo attraverso tutte le istituzioni per dire basta a questi crimini continui contro animali indifesi». Lo affermano Niccolò Francesconi presidente e Massimo Longarini rispettivi presidenti delle due associazioni che aggiungono: «Invitiamo i consiglieri comunali e il sindaco di Narni a richiedere interventi decisi per trovare i responsabili. L’amministrazione comunale manifesti la sua volontà di costituirsi parte civile nel caso vengano trovati gli autori di tali crimini. Basta parole, è ora di passare ai fatti. Come più volte segnalato certe situazioni oltre a creare danno a poveri animali indifesi, non possono essere pericolosi anche per bambini?» Earth Umbria e Codici Umbria  invitano le istituzioni tutte a trovare i responsabili e il Comune a intervenire in modo deciso verso questi reati.

I commenti sono chiusi.