mercoledì 23 ottobre - Aggiornato alle 22:49

Spoleto, nasconde in casa marijuana: incensurato finisce nei guai

Altri quattro segnalati in prefettura. Controlli anche sulle strade: donna denunciata dopo l’alcol test

Carabinieri al lavoro (foto F.Troccoli)

Uno denunciato e quattro segnalati in prefettura. Controlli antidroga a Spoleto dove i carabinieri del tenente Falginella hanno compiuto a carico di un incensurato, che in casa nascondeva 15 grammi di marijuana. L’uomo di nazionalità senegalese è stato deunciato a piede libero. Nell’ambito dei controlli altre quattro persone, due italiane e due straniere, sono state pizzicate con modesti quantitativi di droghe e per loro è scattata la segnalazione in prefettura. Nel weekend, infatti, i carabinieri hanno compiuto una serie di controlli anche stradali, fermando un centinaio di veicoli e identificando circa 120 persone. Il bilancio segna una donna trovata positiva all’alcol test e quindi denunciata, per il resto solo violazioni al Codice della strada. Nei guai anche un 56enne di Giano dell’Umbria denunciato per omessa denuncia del luogo di custodia delle armi, pur legittimamente detenute.

I commenti sono chiusi.