Currently set to Index
Currently set to Follow
martedì 9 agosto - Aggiornato alle 12:54

Si vede negare una birra e rientra al bar con un’ascia: «Spacco tutto»

Ubriaco semina il panico arma alla mano, interviene la polizia: denunciato

Un'auto della polizia

di M.R.

Ha bevuto alcol fino a ubriacarsi e quando ha chiesto l’ennesima birra, gli è stata negata. Non l’ha presa bene; si è allontanato per qualche minuto dal bar per poi rientrare con un’ascia in mano minacciando personale e clienti presenti: «Spacco tutto». Attimi di panico in un locale di viale Brin a Terni, sabato sera attorno alle 22. Protagonista un uomo, di origine rumena che è stato denunciato dalla polizia. Nessuno per fortuna è stato ferito ma l’episodio ricorda inevitabilmente quello consumatosi in via Marco Claudio nei giorni scorsi, quando sempre per una bevuta negata, la titolare aggredita da un avventore in stato di ebbrezza, è stata difesa dal proprio marito. In quel caso, con indagini a carico dei carabinieri, è scattato anche l’intervento del 118 per il 25enne nigeriano preso a pugni e testate.

I commenti sono chiusi.