mercoledì 20 novembre - Aggiornato alle 23:38

Da una settimana non si fa sentire, appello della sorella: «Aiutatemi a trovarlo»

Il 40enne Fabio Speziali non dà notizie da mercoledì scorso: «Contattate me o i carabinieri di Assisi»

«Mio fratello è scomparso da Perugia mercoledì 5, aiutatemi a trovarlo». L’appello viene lanciato via Facebook dalla sorella di Fabio Speziali, 40 anni, di Assisi. «Ci siamo sentiti al telefono fino alle 13 – scrive – mi diceva di trovarsi ad Elce di Perugia. Mi ha detto di avere preso un taxi da Capanne dopo le ore 10:40 del mattino e doveva recarsi alla stazione ferroviaria di Fontivegge da dove poi avrebbe preso un treno per Assisi. Ci dovevamo risentire alle 16 per incontrarci a Santa Maria degli Angeli ma dall’ultima telefonata ho perso le sue tracce! Il suo telefono cellulare un vecchio (Samsung o Nokia) con sportellino all’insù di colore scuro (grigio o nero) ha continuato a squillare per 4 giorni consecutivi senza avere mai risposta…da ieri mattina alle ore 9:30 il suo telefono è spento. CHI HA NOTIZIE UTILI PUÒ CONTATTARMI IN PRIVATO AL NUMERO 389 11 90 402 o PUÒ CONTATTARE DIRETTAMENTE I CARABINIERI DI SANTA MARIA DEGLI ANGELI».

I commenti sono chiusi.