Currently set to Index
Currently set to Follow
domenica 5 dicembre - Aggiornato alle 23:46

Scappa dalla comunità terapeutica e si nasconde nelle campagne: «Mi sono pentito»

E’ stato riaccompagnato all’interno della struttura ma ora deve rispondere anche del reato di evasione

I carabinieri hanno subito arrestato l'uomo (Foto F.Troccoli)

Un giovane si è allontanato dalla comunità terapeutica nella quale, oltre a provare a migliorare le proprie condizioni di salute, stava scontando una misura restrittiva. Secondo quanto reso noto dai carabinieri il giovane, abbandonata la struttura, si è diretto verso la campagna. Dopo poco tempo dall’inizio delle ricerche è stato individuato. I fatti sono accaduti nell’assisano, più precisamente a Petrignano d’Assisi. A denunciarne l’evasione sono stati gli stessi operatori della struttura. Una volta rintracciato il giovane avrebbe detto di essersi pentito. Ora però, per lui, c’è una nuova denuncia di evasione. E’ stato riaffidato alla struttura, con la misura degli arresti domiciliari, nella speranza che possa intraprendere il proprio percorso terapeutico.

I commenti sono chiusi.