sabato 15 dicembre - Aggiornato alle 12:46

Sant’Angelo di Celle, anziana derubata della catenina d’oro e del crocefisso

Carabinieri arrestano le ladre. Denunciate per furto e ricettazione insieme a un complice dopo l’abbraccio traditore

Carabinieri (foto archivio F.Troccoli)

Tre persone sono state arrestate dai carabinieri di Deruta con l’accusa di furto e ricettazione. Si tratta di due romene, di 33 e 48 anni, e di un giovane di 19 anni. Dalle indagini dei militari di Deruta è emerso che nei giorni scorsi le due donne, a Sant’Angelo di Celle, con l’inganno dell’abbraccio hanno derubato un’anziana della propria catenina d’oro col crocefisso per poi salire a bordo di una Renault Clio guidata dal presunto complice. La donna si è accorta che qualcosa non andava e ha presentato denuncia in caserma: l’auto è stata perquisita e insieme alla catenina è stata rinvenuta e sequestrata altra refurtiva.

I commenti sono chiusi.