Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 1 marzo - Aggiornato alle 23:58

Rubano un profumo e si allontanano a Ponte San Giovanni ma vengono presi

Un 32enne e una 19enne vengono intercettati dai carabinieri che li denunciano per furto aggravato

Sono entrati in una profumeria di Ponte San Giovanni e hanno rubato un profumo da 119 euro. Ma la velocità con cui la proprietaria ha chiamato i carabinieri e il loro intervento hanno permesso di individuarl. Nei guai sono finiti un 32enne marocchino, disoccupato, senza fissa dimora e una 19enne italiana, residente a Foligno, anche lei disoccupata, entrambi già noti alle forze di polizia.

Furto in profumeria La titolare del negozio ai militari ha raccontato che, poco prima, un ragazzo nordafricano, entrato nel negozio, presumibilmente insieme a due ragazze, aveva rubato il profumo per poi uscire. I carabinieri hanno rintracciato l’uomo e la giovane. Condotti in caserma, dopo aver visionato le immagini registrate dal sistema di videosorveglianza, è apparso chiaro che si trattasse proprio dei due ladri. La conferma è arrivata quando nella borsa della 19enne è stato trovato il profumo rubato.. Per loro è scattata così la denuncia per furto aggravato.

I commenti sono chiusi.