venerdì 21 settembre - Aggiornato alle 06:08

Ruba whiskey nascondendo le bottiglie nel passeggino della figlia piccola

Furto tra gli scaffali di un supermercato di Perugia segnalato da un nigeriano destinatario di un programma di assistenza internazionale

di En.Ber.

Rubava pregiate bottiglie di whiskey al supermercato nascondendole nel passeggino della figlioletta. Per questa ragione è stato denunciato dalla polizia un lituano di 23 anni. Furto e ricettazione, le accuse, poiché nell’auto dello straniero sono state rinvenute altre bottiglie di liquore provenienti probabilmente da un altro market. Quella di whiskey, invece, è stata trovata senza placca antitaccheggio con ogni probabilità rimossa dal lituano con un paio di tronchesine. A segnalare il furto tra gli scaffali del supermercato di Perugia è stato un nigeriano – riferisce la questura – destinatario di un programma di assistenza internazionale.

I commenti sono chiusi.