venerdì 17 agosto - Aggiornato alle 02:10

Ricercato a Lecco per scippo: 22enne fermato a Terni

Rintracciato a parco Ciaurro dalla polizia municipale, accompagnato in questura

Era gravato da un provvedimento di rintraccio emesso dalla questura di Lecco per scippo, il ventiduenne nigeriano fermato a parco Ciaurro dagli agenti della polizia municipale di Terni, impegnati in un controllo del territorio in motocicletta. Il giovane è stato trovato vicino a un canneto ed è risultato in possesso di un permesso di soggiorno scaduto, oltre a non avere fissa dimora. Dagli accertamenti successivi è anche emerso che il prefetto di Terni, l’ottobre scorso, gli aveva revocato le misure di accoglienza dopo una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. Il ventiduenne è stato quindi accompagnato in questura a Terni dove è emerso che lo stesso aveva presentato ricorso contro il provvedimento prefettizio e non sarebbe stato possibile procedere all’accompagnamento in un Cie per indisponibilità di posti.

I commenti sono chiusi.