mercoledì 5 agosto - Aggiornato alle 04:02

Raffaele Sollecito sbarca in tv come opinionista in un programma che si occupa di cronaca nera

Sollecito nei giorni scorsi di fronte alla questura di Perugia (foto F.Troccoli)

A un anno esatto dalla sua assoluzione Raffaele Sollecito sbarca in tv per parlare non della vicenda che lo ha coinvolto per anni ma di altri fatti di cronaca nera. Sollecito sarà ospite fisso e opinionista della trasmissione Il giallo della settimana, il nuovo programma di Tgcom24 condotto da Remo Croci dedicato ai casi di cronaca nera e che affianca Quarto grado di Gianluigi Nuzzi. L’idea è del direttore Paolo Liguori, che assieme all’autrice di Quarto Grado Siria Magri e al direttore di Videonews Claudio Brachino, ha annunciato Raffaele Sollecito come ospite fisso e opinionista. «Sono cresciuto con Quarto grado e sono veramente entusiasta di essere stato scelto per questo format» ha detto Croci. «Si sceglierà l’argomento più rilevante – spiega il conduttore – verranno approfondite ed estrapolate alcune particolarità emerse in trasmissione e in più ci saranno video più dettagliati e con parti inedite». Di sicuro l’idea di portare in trasmissione Sollecito come opinionista fisso fa discutere: «L’ho scelto perché credo che rappresenti, in questi ultimi anni della giustizia italiana, una testimonianza importante – racconta ancora Croci – Dopo la sua carcerazione preventiva e un calvario di otto anni, chi meglio di lui può testimoniare stati d’animo e offrire punti di vista di chi certe situazioni le ha vissute sulla propria pelle?». Sollecito all’inizio di marzo è tornato a Perugia, in questura, per ritirare gli oggetti personali che gli erano stati tolti all’inizio della vicenda che lo ha visto coinvolto dal 2007.

6 risposte a “Raffaele Sollecito sbarca in tv come opinionista in un programma che si occupa di cronaca nera”

  1. Voiceofeurope ha detto:

    First a murder followed by 2 convictions and 4 years in prison. Countless interviews, shows & public appearances now, nothing else. No regret, no pity for the victim. Nothing.
    31 years old, no step without father
    What a man, what a hero …..

  2. Voiceofeurope ha detto:

    My personal opinion: He is just a killer ….

  3. Voiceofeurope ha detto:

    …. please ask him why Meredith had to die …. what went wrong on 11.01.2007 ?

    • claudiobiemme ha detto:

      Glielo hanno già chiesto a tempo debito: ha detto che non c’era e se c’era… dormiva.
      P.S.: Per cortesia, quando scrive su un sito italiano, si esprima in italiano.

  4. Romina ha detto:

    tranquilli,presto ministro…ha tutte le carte in regola!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.