venerdì 15 novembre - Aggiornato alle 11:56

Pozzo di acqua calda a Spoleto, primi risultati Ingv: «Radioattività naturale nella norma»

Prelievi al pozzo di acqua calda

di C.F.

Non c’è nessuna concentrazione anomala di radon, almeno per quanto riguarda i campioni prelevati il 10 dicembre, nell’acqua calda che sgorga dal pozzo privato di San Martino in Trignano (Spoleto), ma anche dagli altri due punti di vicini punti di captazione in cui l’acqua risulta tiepida.

Summit in Prociv: fotogallery
Super esperti Ingv al lavoro: fotogallery

Ingv: «Radioattività naturale nella norma» Questi i primi risultati delle analisi compiuti dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) che, sul fenomeno termico verificatosi nell’Alta Marroggia, indaga da giorni attraverso la ricercatrice e dirigente Fedora Quattrocchi, proprio lei ha fatto sapere che  il «fondo di radioattività naturale è basso». L’esito degli esami a cui sono stati sottoposti altri campionamenti potrebbe arrivare nelle prossime ore quando, fanno sapere dalla Prociv comunale guidata dalla responsabile Stefania Fabiani, anche gli esperti dell’Arpa dovrebbero tornare a San Martino in Trignano per compiere prelievi in pozzi fin qui non indagati.

Lo studio del 2002

Indagini da estendere Per lunedì era anche attesa la nomina formale della task force di professori, ricercatori e geologi che dovranno compiere il monitoraggio in un’area più estesa, così come deciso a margine del summit voluto dal dipartimento nazionale di Prociv. L’atto di nomina dei componenti dell’organismo verrà firmato e pubblicato martedì, ma comunque quotidianamente gli uomini della Forestale stanno eseguendo campionamenti di acqua nei punti di captazione in cui si è verificata l’anomalia termica. Nella sostanza, dunque, il monitoraggio limitatamente ai tre pozzi con acqua calda e tiepida è già iniziato. Dopo l’aumento del livello dell’acqua registrato domenica, nelle ultime ore non sono emersi ulteriori fenomeni.

Twitter @chilodice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.