sabato 23 marzo - Aggiornato alle 13:40

Pioggia e vento abbattono piante e comignoli: le previsioni meteo per le prossime ore

Nel pomeriggio di lunedì danni in alcune zone del nord dell’Umbria. Martedì sole e poi un nuovo peggioramento

Un albero abbattuto a Lerchi

di D.B.

Hanno creato alcuni problemi in particolare nella zona nord dell’Umbria la pioggia e il vento che si sono abbattuti sulla regione nel pomeriggio di lunedì. Un repentino cambio delle condizioni meteorologiche che ha provocato caduta di alberi e rami, piante, tegole e comignoli pericolanti e quindi grande lavoro per i vigili del fuoco. Pioggia e vento sono arrivati in primis nella zona di Città di Castello, dove si segnalano alcune piante cadute a Lerchi, Badia Petroia, nell’area verde di Piosina e in alcune proprietà private. Situazione simile nelle zone di Gubbio e Umbertide, con la perturbazione che si è spostata poi verso Perugia, dove però non vengono segnalati problemi di grande entità.

Le previsioni Per quanto riguarda le previsioni meteo, l’ultimo bollettino di Umbriameteo per la giornata di martedì segnala cielo sereno su tutta la regione, con temperature massime e minime in calo e nuvolosità in arrivo da ovest a partire dalla tarda serata. Per quanto riguarda mercoledì, al mattino e nella prima parte del pomeriggio sono previste piogge sparse in particolare sull’Umbria centro meridionale e neve nella zona appenninica, ma solo sopra i 1.000-1.300 metri. A partire dalla serata di mercoledì è invece atteso un miglioramento.

I commenti sono chiusi.