martedì 24 ottobre - Aggiornato alle 11:43

Picchia e violenta la ex moglie, arrestato 48enne perugino

L’uomo era già ai domiciliari ma il tribunale lo ha condannato a 5 anni ed è finito in carcere

 

Maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e violenza sessuale sulla ex moglie. La polizia ha eseguito l’ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Sorveglianza di Perugia nei confronti di un perugino di 48 anni.

In carcere per maltrattamenti L’uomo era già ai domiciliari per scontare una precedente condanna per atti persecutori ai danni della ex coniuge. Ma nel novembre dello scorso anno la Corte d’Appello di Perugia ha emesso nei suoi confronti un’ulteriore sentenza di condanna a 5 anni e 2 mesi di reclusione. Divenuto definitivo il provvedimento, quindi, all’uomo sono stati revocati i domiciliari e per lui si sono aperte le porte del carcere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *