martedì 26 settembre - Aggiornato alle 14:49

Perugia, tunisino accoltellato in via Mameli: finisce in ospedale ma non è grave

Carabinieri a caccia dell’aggressore. Ancora sconosciute le ragioni della lite

Servizi antidroga dei carabinieri (foto archivio U24)

Accoltellamento, oggi pomeriggio, in via Mameli a Perugia: un tunisino è rimasto ferito ed è stato trasportato all’ospedale. Le sue condizioni non sembrano gravi perciò – è stato riferito da fonti investigative – non sembra rischiare la vita. Sull’episodio avvenuto in zona XX Settembre sono in corso le indagini dei carabinieri che stanno tentando di ricostruire le ragioni della lite e di individuare l’aggressore.

STUDENTE TROVATO MORTO IN CENTRO: IPOTESI OVERDOSE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.