lunedì 22 aprile - Aggiornato alle 04:26

Perugia, sequestrate 3mila confezioni di integratori alimentari

Sigilli anche al magazzino dove erano custoditi per carenza di requisiti igienici

Il Nas di Perugia ha effettuato un’importante operazione nel settore degli integratori alimentari. Gli investigatori dell’Arma, infatti, a conclusione di alcuni accertamenti, hanno sequestrato amministrativamente quasi 3.000 confezioni di integratori che non erano mai stati notificati all’autorità competente, e il deposito di circa 400 mq in cui i prodotti erano stoccati, in quanto privo degli specifici requisiti igienici. Il valore complessivo del provvedimento è di oltre 150.000 euro. E’ il contenuto della nota ufficiale del ministero della Salute.

I commenti sono chiusi.