Currently set to Index
Currently set to Follow
venerdì 12 agosto - Aggiornato alle 16:33

Perugia, ruba liquori poi prende a morsi le forze dell’ordine: arrestato

Ventisettenne arrestato per rapina impropria in un supermercato, aveva sottratto nove bottiglie di alcolici

Un supermercato

Ruba in un supermercato, poi morde le forze dell’ordine che lo fermano. Un ventisettenne, peraltro già gravato dall’obbligo di presentazione alla polizia giudiziario, è stato arrestato per la rapina impropria compiuta in un supermercato di via Trasimeno Ovest a Perugia, dove all’interno c’erano due operatori della sicurezza pubblica in borghese. Loro hanno sentito scattare l’allarme e visto il giovane scappare da una porta di servizio. A quel punto hanno fatto scattare l’inseguimento a piedi, ma quando lo hanno raggiunto lui ha reagito con violenza, mordendoli entrambi e colpendoli con una serie di calci, dopodiché è stato immobilizzato e consegnato ai colleghi. Nello zaino il ventisettenne aveva nove bottiglie di liquori.

I commenti sono chiusi.