mercoledì 18 settembre - Aggiornato alle 22:18

Perugia, paura all’aeroporto: aereo atterra senza carrello, illesi il pilota e il passeggero

E' atterrato senza il carrello funzionante. Manovra ad altissimo rischio per un piccolo aeromobile, un «Pinguinino F22», all'aeroporto San Francesco d'Assisi di Perugia. Illesi i due occupanti

Un Pinguino F22

di Iv.Por.

E’ atterrato senza il carrello funzionante. Manovra ad altissimo rischio per un piccolo aeromobile, un «Pinguino F22», all’aeroporto San Francesco d’Assisi di Perugia. Illesi i due occupanti.

L’allarme Come comunicano i vigili del fuoco, alle ore 16.11 di sabato è scattato lo stato di emergenza presso l’aeroporto S.Francesco d’Assisi di Perugia, per la presenza in volo di un aeromobile in fase di atterraggio con carrello bloccato. Si trattava di un aereo di tipo leggero: un «Pinguino F22» con a bordo pilota e passeggero. Personale appositamente addestrato e mezzi speciali del distaccamento dei vigili del fuoco interno allo scalo aeroportuale è intervenuto come da piano d’emergenza aeroportuale applicando le procedure operative standard.

La manovra Il pilota è stato molto abile. L’atterraggio è infatti avvenuto, sebbene con carrello non funzionante, senza provocare danni agli occupanti, illesi, e senza che la struttura dell’aeromobile rimanesse ulteriormente danneggiata nel contatto con la pista. L’intervento dei vigili del fuoco – dopo l’assistenza in fase di atterraggio – è proseguito con l’assistenza alle operazioni di rimozione del veicolo disposte dalla società di gestione dell’aeroporto per ripristinare l’operatività dello scalo, che è ripresa alle ore 17.30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.