Currently set to Index
Currently set to Follow
martedì 7 febbraio - Aggiornato alle 13:38

Perugia, sgomberato immobile occupato: tensione per un uomo salito sul tetto

Approntato l’intervento di salvataggio, ma l’uomo è poi sceso autonomamente

Martedì mattina le autorità hanno sgomberato un immobile occupato abusivamente da almeno due persone nel quartiere di Fontivegge, precisamente in piazza delle Fonti di Veggio. A segnalare la presenza di persone non autorizzate all’interno dell’edificio abbondanato in mattoni rossi erano stati i residenti della zona che avevano notato ormai da tempo  l’andirivieni di persone.

FOTOGALLERY

Attimi di tensione si sono registrati quando le persone all’interno dello stabile hanno compreso dalle autorità che avrebbero dovuto liberarlo. Uno di loro si è arrampicato fino alla copertura di una sorta di veranda a circa tre metri di altezza, sostenendo di non avere altro luogo dove andare. Sul posto è stato richiesto a scopo precauzionale l’intervento dei vigili del fuoco, ma poi l’uomo ha desistito ed è sceso autonomamente. Le persone trovate all’interno dello stabile sono state identificate e saranno denunciate, mentre non è chiaro se sia stata trovata droga all’interno dell’edificio.

I commenti sono chiusi.