Currently set to Index
Currently set to Follow
sabato 1 ottobre - Aggiornato alle 03:10

Perugia, giovane pestato dal branco dopo una serata in discoteca

L’aggressione sabato scorso costata al 23enne una prognosi di 30 giorni. Si indaga per individuare i violenti

Il pronto soccorso di Perugia (©Fabrizio Troccoli)

Un ragazzo di 23 anni è stato pestato nella notte tra sabato e domenica scorsi da un gruppo di persone sconosciute, anche loro verosimilmente giovani. L’aggressione è avvenuta a Perugia dopo una serata trascorsa in una discoteca dell’hinterland cittadino. La notizia è stata riportata dai quotidiani.

Perugia, giovane pestato dal branco Secondo quanto emerge, il ragazzo sarebbe stato colpito violentemente da più persone, apparentemente per motivi che, come troppo spesso capita, sembrano futili Certo è, invece, che il ventitreenne è stato preso in cura dal personale sanitario del Pronto soccorso dell’ospedale di Perugia, dove è stato sottoposto a una serie di accertamenti, all’esito dei quali gli sono state diagnosticate fratture multiple al setto nasale. Il giovane è poi stato dimesso con una prognosi di trenta giorni, che conferma la brutalità del pestaggio avvenuto, questo è stato possibile ricostruire, intorno alle 2 di domenica all’esterno del locale in cui tutti i protagonisti, vittima compresa, avevano trascorso la serata. In questo senso, gli addetti alla sicurezza privata non sarebbero intervenuti, non avendo notato aggressioni né altri episodi violenti all’interno della discoteca né nelle immediate vicinanze. Il referto dei sanitari è naturalmente stato inviato alle autorità che hanno avviato tutte le indagini del caso per tentare di identificare i responsabile del pestaggio.

I commenti sono chiusi.