Currently set to Index
Currently set to Follow
sabato 2 luglio - Aggiornato alle 20:24

Perugia, elezioni al Consiglio nazionale forense: nove candidati per cinque posti

Si vota mercoledì e giovedì. Piazzai e Farinazzo si candidano per la seconda volta

La toga di un avvocato (foto F.Troccoli)

di En.Ber. 

Sono in programma mercoledì 25 e giovedì 26 maggio le votazioni per eleggere i cinque delegati del Congresso nazionale forense per il Foro di Perugia. Il presidente entra di diritto. Sono nove gli avvocati candidati, di cui due già in carica che presentano per la seconda volta: si tratta di Marco Piazzai ed Ermes Farinazzo.

Gli altri nomi Gli altri candidati a entrare sono Agnese Franceschini, Nicola Marcinnò, Cristina Zinci, Fabiana Silvestri, Isabella Tonzani, Francesco Cenci e Claudia Gillosi. Non si ricandidano, invece, Lucia Baldoni, Francesco Gatti e Francesco Vantaggiato.

Come e quando si vota Nei giorni di mercoledì 25 e giovedì 26 gli iscritti all’Ordine potranno esprimere la loro preferenza dalle 9 alle 13 alla Fondazione Forense in via Baglioni. Il meccanismo di voto consente di esprimere tre preferenze con rispetto della quota di genere per 1/3. Prima di votare, il 25, si terrà l’assemblea. I cinque eletti parteciperanno al 35mo Congresso nazionale forense che quest’anno si terrà dal 6 all’8 ottobre a Lecce.

I commenti sono chiusi.