martedì 16 luglio - Aggiornato alle 10:46

Passignano, trovato con mezzo etto di cocaina: arrestato

Alla vista degli agenti il pregiudicato ha cercato di disfarsi dell’involucro: ne avrebbe ricavato 230 dosi

È stato trovato con mezzo etto di cocaina. La squadra mobile di Perugia ha arrestato in flagranza per detenzione ai fini di spaccio un cittadino albanese, con precedenti specifici, a Passignano sul Trasimeno. L’uomo è stato sorpreso, per la precisione, con 51,65 grammi, avvolta in un involucro di cui ha cercato invano di disfarsi precipitosamente alla vista degli agenti. Visto il grado di purezza, secondo la polizia se ne sarebbero potute ricavare oltre 230 dosi individuali.

I commenti sono chiusi.