mercoledì 22 novembre - Aggiornato alle 02:59

Orvieto, ladri fanno razzia di tablet e smartphone all’Euronics: bottino ingente

Colpo nella notte al centro commerciale, sfondata parete di cartongesso e aperta cassaforte. Indaga la polizia

Ladri in azione all’Euronics di Orvieto. E’ ingente il bottino del colpo compiuto nella notte tra giovedì e venerdì nel negozio di elettronica ed elettrodomestici del centro commerciale Porta di Orvieto saccheggiato dai banditi che hanno rubato smartphone, tablet e altri dispositivi. I malviventi si sarebbero introdotti all’interno dalla finestra del tetto, poi avrebbero anche spaccato una parete in cartongesso. Col frollini i ladri hanno anche aperto la cassaforte dell’ufficio, portando via anche le scorte di monete per le casse. Il nuovo colpo segue l’assalto in villa consumatosi due notti fa a Canale di Parrano, sempre nell’Orvieto. Qui tre rapinatori a volto coperto e armati di pistola hanno chiuso in bagno padre e figlio per poi razziare gioielli per circa 60 mila euro. Sul nuovo furto ai danni dei titolari dell’Euronics indagano gli uomini del commissariato che hanno acquisito le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza, nel tentativo di raccogliere elementi utili all’identificazione dei banditi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *