Quantcast
domenica 22 maggio - Aggiornato alle 18:09

Norcia, opera d’arte sparisce dalla chiesa: «È stato rubato». Indagini in corso

Scomparso da Santo Stefano di Nottoria ‘Il perdono di Assisi’: accertamenti su un presunto furto

Il perdono di Assisi di Jean Lhomme

di Iv. Por.

Potrebbe essere un furto, in questo caso sarebbe uno dei gesti più odiosi possibili, oppure il gesto di qualcuno che ha messo in salvo il dipinto per difenderlo dai ladri. Sta di fatto che dalla chiesa di Santo Stefano di Nottoria, frazione di Norcia, è sparito “Il Perdono di Assisi” di Jean Lhomme. La denuncia è stata denunciata dal parroco: «Sono entrati di notte e lo hanno tirato giù, è stato facilissimo», ha detto al Tgr.

Opera d’arte sparita Il caso è nato da una segnalazione su Facebook, che ha denunciato l’operato di “sciacalli” i quali, approfittando del fatto che molte chiese siano rimaste incustodite dopo il terremoto del 30 ottobre scorso, si sono introdotti in Santo Stefano portando via il prezioso quadro. Subito attivati i carabinieri del Nucleo tutela del patrimonio di Perugia, che stanno indagando sulla scomparsa dell’opera. Al momento non ci sono conferme ufficiali sul fatto che si tratti di furto, in quanto, nei giorni scorsi, diversi parrocchiani delle varie frazioni nursine si sono fatti avanti per consegnare preziosi oggetti che avevano portato via dalle chiese per difenderli dai ladri. La speranza è che anche in questo caso si tratti di un episodio simile.

Una replica a “Norcia, opera d’arte sparisce dalla chiesa: «È stato rubato». Indagini in corso”

  1. Valentina Orlando Primo Profil ha detto:

    Se chi l’ha portato via fosse stato animato da buone intenzioni non avrebbe lasciato telaio e cornice e questo scempio: https://www.facebook.com/valentina.orlando.333/posts/1234681239936962?pnref=story

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.