Currently set to Index
Currently set to Follow
sabato 1 ottobre - Aggiornato alle 04:02

Momenti di panico all’ospedale di Perugia: aggredito un infermiere al pronto soccorso

Un giovane ha spintonato anche i vigilantes provando a colpire le forze dell’ordine intervenute per calmarlo

Il pronto soccorso di Perugia (foto ©Fabrizio Troccoli)

di En.Ber. 

Episodio di violenza al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia dove un uomo di 29 anni ha spintonato i vigilantes e colpito al volto un infermiere che tentava di calmarlo. Ne danno notizia le forze dell’ordine che lo hanno denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, minacce aggravate e lesioni nei confronti di personale incaricato di pubblico servizio. In una nota viene specificato che l’uomo ha tentato di aggredire gli agenti dopo le invettive e le minacce contro il personale sanitario.

I commenti sono chiusi.