Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 18 gennaio - Aggiornato alle 20:26

Marsciano, in tasca dieci dosi di cocaina da spacciare: arrestato 21enne

Il giovane è stato fermato dai carabinieri e già portato davanti al giudice: se la cava con obbligo di dimora e di firma

Cocaina

È stato preso con 10 grammi di cocaina pronta per essere spacciata. I carabinieri della stazione di Marsciano hanno arrestato per questo un 21enne di nazionalità albanese, residente in paese e già noto alle forze di polizia. Nel corso della perquisizione domiciliare, rinvenuto anche un bilancino di precisione, sostanza da taglio e contanti per 1.500 euro. Comparso davanti al tribunale di Spoleto, dopo la convalida dell’arresto, il giovane è stato sottoposto all’obbligo di dimora nel Comune di Marsciano e all’obbligo di firma. Denunciato anche un altro giovane albanese che era in compagnia dell’arrestato, anche egli residente a Marsciano, il quale, nel corso del controllo, è stato trovato in possesso di una dose di cocaina.

I commenti sono chiusi.