Currently set to Index
Currently set to Follow
domenica 22 maggio - Aggiornato alle 20:08

Lite per l’affitto, il proprietario minaccia con un’ascia. Denunciato

E’ intervenuta la polizia, l’uomo risulta ora denunciato per minacce aggravate e l’arma sequestrata

I rapporti sembrano ormai logorati da tempo, fra una giovane coppia e il proprietario di casa. La ragione è legata ai ritardi dei pagamenti dell’affitto. E’ quello che hanno appreso gli agenti, una volta che sono giunti sul posto a seguito di una segnalazione.

La cronaca La donna ha raccontato che, poco prima dell’arrivo degli agenti, lei si era affacciata dal balcone per salutare il fidanzato che era passato a trovarla. In quel momento, il suo vicino di casa, che è il proprietario dell’immobile in cui vive la donna, si trovava all’esterno dell’edificio intento a tagliare la legna ed è uscito sulla strada minacciando con una una grossa ascia il fidanzato dell’inquilina. Secondo il racconto, in seguito, avrebbe minacciato anche lei, che intanto aveva preso le difese del compagno. Il presunto autore del gesto è stato denunciato per minacce aggravate e l’ascia è stata sequestrata.

I commenti sono chiusi.