Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 6 febbraio - Aggiornato alle 23:55

Investito sul raccordo 34enne muore sul colpo

L’impatto mortale mercoledì sera lungo la Umbro-Laziale a Terni, al bivio con la E45

 

Un'ambulanza

Un uomo di 34anni, residente nel Viterbese, è morto, mercoledì pomeriggio, in un incidente stradale a Terni. Il tragico schianto si è verificato lungo la strada statale 675 Umbro Laziale in direzione Orte provocando il temporaneo blocco del traffico.

Muore sul Rato Secondo le prime ricostruzioni dell’accaduto sembrerebbe che il conducente del veicolo fosse sceso dall’abitacolo per controllare il suo mezzo, a seguito di un guasto. Sarebbe stato quindi violentemente travolto dal suo stesso veicolo tamponato a sua volta da una vettura sopraggiunta nel frattempo. Gli accertamenti in corso chiariranno le dinamiche dell’incidente; il secondo, nel giro di poche ore, considerato che prima si era ribaltato un camion.  Anas e forze dell’ordine sul posto si sono occupate della gestione del traffico in per consentire la riapertura della carreggiata in breve.

Procura di Terni Nel tardo pomeriggio di oggi 30 novembre – scrive in una nota la Procura – lungo la SS 675 al Km 11+405 nei pressi dello svincolo per la E 45 ove si era creata una coda per un pregresso incidente stradale, il conducente di un furgone, sceso dal veicolo per controllarne il guasto, veniva travolto dal suo mezzo che, a sua volta, era stato tamponato da altra autovettura. Tale impatto provocava la proiezione del corpo della vittima nella carreggiata opposta dove veniva travolta da un veicolo in transito, perdendo la vita. Le indagini sono in corso per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

I commenti sono chiusi.