Currently set to Index
Currently set to Follow
venerdì 12 agosto - Aggiornato alle 16:51

Fiamme lungo la linea ferroviaria domate con l’ausilio di un elicottero, treni fermi per ore

Rogo innescato da guasto ai freni di un convoglio, al lavoro coi pompieri la squadra antincendio di Alcantara minacciata dal fuoco

Incendio a Pila

Mentre tiene banco il tema della siccità, un nuovo incendio nel Ternano si è verificato nel pomeriggio di lunedì: questa volta ha interessato le zone di Nera Montoro e San Liberato e solo in serata è stato domato.

Incendio nel Narnese A bruciare solo sterpaglie, ma che avevano preso fuoco in più punti, alcuni dei quali difficili da raggiungere. Essendo minacciata la linea ferroviaria, il traffico dei treni era stato temporaneamente interrotto anche per consentire le operazioni di spegnimento e bonifica in sicurezza. L’intervento di uomini e mezzi del 115 è iniziato alle ore 16:15  mentre per i viaggiatori erano stati attivati bus sostitutivi. All’origine dell’incendio un guasto all’impianto frenante di un mezzo che era in transito proprio sui binari. Quando le fiamme si sono propagate fino a minacciare il sito industriale di Alcantara, anche la squadra antincendio della fabbrica è scesa in campo per domare il fuoco al fine di evitare conseguenze ben più serie data la presenza di materiale altamente infiammabile se non addirittura esplosivo. La situazione è tornata sotto controllo solo attorno alle 22 quando ai mezzi a terra si è aggiunto un elicottero. Nella notte zona presidiata e operazioni di bonifica

I commenti sono chiusi.