Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 18 gennaio - Aggiornato alle 20:49

Girano in auto durante il coprifuoco con la droga nel giubbotto: denuncia e multe

Operazione dei carabinieri di San Gemini: nei guai tre 26enni che hanno anche violato le norme anticontagio

Droga nascosta nell’auto, per di più durante il coprifuoco. Scattano una denuncia e tre multe al termine dell’ultima operazione dei carabinieri di Terni. Nella notte tra domenica e lunedì a San Gemini, i militari del comando locale hanno effettuato il controllo su strada di un’auto guidata da un giovane moldavo di 26 anni con a bordo due coetanei, uno moldavo e uno italiano, tutti e tre già noti alle forze dell’ordine e tutti residenti a Orvieto. L’atteggiamento nervoso dei tre convinceva i carabinieri a perquisire l’auto e gli stessi ragazzi: il giovane italiano è stato trovato in possesso di 16 grammi di hashish e di un bilancino elettronico di precisione, nascosti nel giubbotto. Per questo è stato denunciato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Tutti e tre inoltre sono stati multati per la violazione delle normative in materia di contenimento della diffusione del virus covid-19, trovandosi fuori dal Comune di residenza senza un giustificato motivo.

I commenti sono chiusi.