sabato 23 marzo - Aggiornato alle 14:28

Giovane gira in auto tra Narni e Amelia con mezzo etto di hashish sotto al sedile

Fermato dai carabinieri per un controllo è subito apparso troppo nervoso: denunciato

Hashish (Foto archivio)

Ventiduenne di Amelia pizzicato con mezzo etto di hashish. A fermarlo sono stati i carabinieri di Narni Scalo, impegnati in un controllo stradale serale in cui è incappato il giovane conducente, apparso subito nervoso. Da qui sono scattati ulteriori accertamenti, coi militari che hanno controllato la vettura, trovando sotto al sedile circa 50 grammi di hashish. Secondo gli uomini del capitano Raffaele Maurizi il “fumo” è stato acquistato a Narni Scalo e il ventiduenne lo stava riportando ad Amelia, dove poi lo avrebbe venduto: a carico del giovane è scattata la denuncia a piede libero con l’accusa di spaccio.

I commenti sono chiusi.