Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 24 febbraio - Aggiornato alle 19:10

Fanno esplodere la cassaforte dell’Eurospin: rubati 35 mila euro

Il colpo nella notte tra domenica e lunedì, carabinieri sulle tracce dei ladri: sono fuggiti a bordo di un’Audi station wagon

foto carabinieri Terni

Hanno forzato la porta laterale del supermercato Eurospin di Amelia, in via Roma, e una volta all’interno del locale hanno fatto esplodere la cassaforte dell’esercizio commerciale, probabilmente utilizzando gas acetilene. Secondo quanto ricostruito il bottino che la banda è riuscita a portarsi via si aggira intorno ai 35mila euro: si tratta del denaro contante che era contenuto nella cassaforte. Sul posto sono subito intervenuti i militari dell’Arma dei carabinieri, insieme alla vigilanza privata, allertati dall’allarme del negozio. Allarme scattato intorno alle due della notte tra domenica e lunedì.

Le indagini Subito scattate le indagini: il colpo, dagli elementi raccolti nelle prime ore, pare essere stato organizzato da una banda ben organizzata, anche in considerazione del fatto che è stato utilizzato acetilene per l’esplosione della cassaforte. Si tratta di un metodo che viene spesso utilizzato anche per furti per esempi ai bancomat. I carabinieri ora procedono con gli elementi che hanno a disposizione, a cominciare dalle testimonianze di chi ha assistito al furto. Secondo quanto appreso finora i ladri sono giunti sul posto e poi fuggiti dopo il colpo a bordo di una station wagon Audi di colore scuro.

I commenti sono chiusi.